Home / Archivio / Centro di nutrizione e trattamento dell’obesità

Centro di nutrizione e trattamento dell’obesità

Centro di nutrizione e trattamento dell’obesità - Casa di Cura Privata Villa Mafalda di RomaIl Centro di nutrizione e trattamento dell’obesità presente presso la Casa di Cura “Villa Mafalda” nasce con l’intento di rispondere alle esigenze relative agli odierni problemi legati a nutrizione, sovrappeso ed obesità.

Si stima che in Italia il 6% della popolazione sia obeso, mentre il 40% sia in sovrappeso. Oggigiorno l’obesità rappresenta uno dei principali fattori che influiscono negativamente sia sulla durata che sulla qualità di vita delle persone.

Si tratta di un problema che interessa la salute pubblica non solo del nostro paese, bensì dell’intera comunità mondiale. Non a caso “negli Sati Uniti sono sorti una serie di Centri di endoscopia bariatrica, dedicati proprio alla patologia”, come sostiene il Prof. Agostino Scozzaro.

PATOLOGIE ASSOCIATE ALL’OBESITÀ

L’accumulo patologico di grasso corporeo associato a questa condizione è correlato alla comparsa di diverse problematiche, alcune delle quali sono:

Per questa ragione ‘’è necessario’’, come spiega il Prof. Nicola Di Lorenzo, ‘’un gruppo interdisciplinare che possa inquadrare il problema e dare le giuste risposte a chi si rivolge ad essi

Nel Centro di nutrizione e trattamento dell’obesità di “Villa Mafalda” è, difatti, presente un’equipe multispecialistica in grado di approcciare il problema su più fronti. Questa è composta dai migliori esperti in nutrizione e trattamento dell’obesità, che provengono da prestigiose strutture sia ospedaliere che universitarie.

Calo ponderale e controllo di malattie come quelle sopra citate fanno parte di un percorso che il paziente può fare supportato dagli specialisti del Centro. Questo comprende l’eventuale intervento chirurgico, che ad oggi viene considerato la metodica più efficace per la cura dell’obesità.

CENTRO DI NUTRIZIONE E TRATTAMENTO DELL’OBESITÀ: tipologia di interventi bariatrici

La chirurgia bariatrica, chiamata anche chirurgia dell’obesità, si occupa del trattamento chirurgico dei pazienti obesi.

Come spiega ancora il Prof. Nicola Di Lorenzoesistono tre grandi categorie chirurgiche. Ci sono interventi restrittivi, che sono quelli che riducono sostanzialmente l’introito di cibo; ci sono quelli malassorbitivi, che riducono l’assorbimento dei nutrienti; e ci sono quelli più frequenti, di tipo misto, che usano tutti e due i meccanismi ed in più vi aggiungono un meccanismo ormonale, legato agli enteroromoni, che consente di ridurre l’appetito”.

Gli interventi più utilizzati sono:

  • Bypass gastrico (ad oggi è sempre più frequente il mini bypass gastrico). Prevede la creazione di una tasca gastrica anastomizzata al digiuno, che riduce il volume dello stomaco
  • Gastrectomia verticale. Viene asportata una buona porzione dello stomaco. La parte rimanente collegherà, quindi, esofago e duodeno. In questo modo la quantità di cibo introdotto viene ridotta
  • Bendaggio gastrico. È possibile regolarlo e, quindi, limitare la quantità di cibo ingerita
  • Pallone intragastrico. Questo serve a rallentare lo svuotamento gastrico, stimolando i barocettori presenti sulle pareti dello stomaco, responsabili del senso di sazietà

Tutti questi trattamenti sono effettuabili”, aggiunge il Prof. Nicola Di Lorenzo , ”per via laparoscopica e sono risolutivi in circa il 70% dei casi .[…] Ad oggi, finalmente, siamo nelle condizioni di utilizzare dei trattamenti meno invasivi, siano essi endoscopici (per via transorale) o siano essi più specialmente chirurgici, con un accesso meno invasivo

Il Centro di nutrizione e trattamento dell’obesità di “Villa Mafalda” può, come prosegue ancora il Prof. Nicola Di Lorenzodare una risposta anche alle paure o alle preoccupazioni di chi deve sottoporsi ad un trattamento per risolvere il suo problema che da tanti anni magari porta con sé senza aver trovato una soluzione”.

Come spiega infine il Prof. Agostino Scozzaro, l’endoscopia digestiva bariatrica offre “la possibilità […] che è già in fase di sperimentazione clinica e sarà introdotta nella pratica clinica a breve, di curare il diabete di tipo 2.

Per informazioni:

Casa di Cura Privata “Villa Mafalda”
Via Monte delle Gioie, 5   –   00199 – ROMA
Centralino: 06.860941
e-mail: direzione@villamafalda.com
villamafalda.com/centro-nutrizione-trattamento-obesita

villamafalda.com

About blog1988

Leggi anche...

Tumore ovarico, tipologie e fattori di rischio - Casa di Cura Villa Mafalda di Roma

Tumore ovarico: tipologie e fattori di rischio

Il tumore ovarico rappresenta una delle forme più aggressive di neoplasia ginecologica. In genere interessa …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi