ArchivioIn EvidenzaPrevenzioneSalute

Ricerca contro il cancro, come aiutare l’AIRC

donazioni AIRC ricerca contro il cancro

Anche quest’anno possiamo aiutare l’AIRC, ecco come

Contro il cancro, io ci sono. È l’iniziativa promossa dall’Airc con I giorni della ricerca’, appuntamento informativo sui progressi della ricerca oncologica. Fino a domenica 6 novembre si continueranno a raccogliere fondi da destinare al lavoro dei ricercatori. Ben 5.000  gli esperti che lavorano nella ricerca oncologica, aiutati da 20 mila volontari e da oltre 4 milioni di sostenitori.

L’iniziativa coinvolgerà più di 60 scuole, gli stadi di calcio della Serie A e le trasmissioni televisive. Inoltre saranno interessate anche le trasmissioni televisive e radiofoniche della Rai.

I progressi della ricerca oncologica

Le ultime ricerche hanno evidenziato gli importanti risultati ottenuti in questi ultimi anni. Uno dei risultati più importanti è il costante allungamento della vita di coloro a cui è stato diagnosticato un cancro. Infatti la sopravvivenza a cinque anni è aumentata notevolmente rispetto ai casi diagnosticati nei precedenti cinque anni.

Per i nuovi casi di tumore i dati di Aiom e Airtum sono meno incoraggianti: è stimato che in Italia sono circa 1.000 persone, per un totale di 356 mila con una lieve maggioranza degli uomini rispetto alle donne.

I cioccolatini della ricerca

Domani i volontari Airc saranno presenti in 900 piazze italiane per promuovere “ I cioccolatini della ricerca”. Con una donazione minima di 10 euro, si potrà ricevere una confezione contenente 200 grammi di cioccolato fondente.

L’Airc ha scelto questo alimento sulla scia della ricerca dellAmerican Institute for Cancer Research che ha mostrato come possa portare benefici assumere piccole quantità di cioccolato con il 70% di cacao per prevenire il rischio di cancro.

La distribuzione non si ferma sabato. Da lunedì 7 novembre prosegue nelle oltre 1500 filiali Ubi Banca in Italia.

Un gol per la ricerca

Anche i campioni della Serie A Tim scendono in campo nella lotta ai tumori. Sabato 5 e domenica 6 novembre in tutti gli stadi, il calcio italiano offrirà il suo contributo all’Airc. Testimonial d’eccezione sarà il campione Alessandro Del Piero.

Alla realizzazione dell’idea promossa dalla Lega Serie A e Tim, parteciperanno i più importanti media sportivi. Da registrare anche la partnership della Figc che sosterrà la ricerca in occasione della partita del 15 novembre tra la Nazionale Italiana e la Germania.

Tutti insieme contro il cancro

Sostenere l’Airc è davvero facile. Basta una donazione al numero 45510 che può essere effettuata sia via Sms che da telefono fitto oppure tramite carta di credito su www.airc.it o telefonando il numero verde 800 58 58 58 entro domenica 6 novembre ed infine tramite bonifico o bollettino postale.

 

Redazione

Blog Casa di Cura Villa Mafalda Roma