Prevenzione

Campagna di Screening per il Tumore alla mammella

Campagna di Screening per il Tumore alla mammella - Casa di Cura Villa Mafalda di Roma - Villa Mafalda BlogPer tutto il mese di Ottobre “Villa Mafalda” ha attivato una Campagna di Screening per il Tumore alla mammella con tariffe promozionali.

Secondo quanto riportato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità il tasso di sopravvivenza a un anno dalla diagnosi di cancro mammario è del 97%, mentre a 5 anni è dell’87%. Il dato più significativo è che, se il tumore viene identificato ad uno stadio iniziale, la sopravvivenza a 5 anni sale persino al 98%.

A questo scopo prevenzione e diagnosi precoce rappresentano degli strumenti importantissimi di cui possiamo disporre. Il Ministero della Salute suggerisce a tutte le donne di:

  • Sottoporsi a visita senologica almeno una volta l’anno, indipendentemente dall’età
  • Effettuare l’autopalpazione con regolarità ogni mese a partire dai 20 anni
  • Eseguire un primo esame mammografico verso i 35-40 anni, soprattutto nel caso in cui sia presente una familiarità per il cancro mammario (donne con mamma o sorella malate)
  • Sottoporsi poi a controllo ogni 2 anni dopo i 40 anni
  • Effettuare una mammografia ogni 2 anni per le donne dai 50 ai 69 anni
  • Sottoporsi a controllo annuale nel periodo perimenopausale (soprattutto le donne con familiarità per cancro mammario)

Come abbiamo spesso ripetuto, nella diagnostica precoce risulta fondamentale la triade composta da:

ESAME CLINICOMAMMOGRAFIA – ECOGRAFIA MAMMARIA

La Mammografia Digitale Diretta ha un ruolo primario e fondamentale nella diagnosi precoce dei tumori della mammella, poiché è in grado di evidenziare anche minimi cambiamenti strutturali e lesioni di dimensioni molto piccole.

In particolare, Villa Mafalda dispone di un Mammografo con Tomosintesi Hologic Selenia Dimensions (Mammografia 3D), una tecnologia di ultima generazione che permette lo studio stratigrafico della mammella tramite l’acquisizione di immagini a differenti angolazioni. La Tomosintesi offre importanti vantaggi:

  • Risultato diagnostico più efficace rispetto alla mammografia convenzionale digitale 2D: maggiore efficacia nel rilevare lesioni invasive; localizzazione precisa dell’eventuale tessuto lesionato
  • Acquisizione di immagini ad altissima risoluzione in soli 3,7 secondi
  • Riduzione della forza di compressione, con maggiore comfort della paziente
  • Diminuzione della dose di radiazioni e del tempo di esposizione
  • Riduzione dei falsi positivi e del numero di biopsie inutili

Come suggerisce la Prof.ssa Chiara Pistolese, Specialista in Senologia presso Villa Mafalda, “… la mammografia deve essere sempre associata a un’ecografia: questa è la cosa più importante. I due esami sono complementari e devono essere effettuati contestualmente, non a mesi di distanza. Solo così possono dare una visione globale della mammella”.

CAMPAGNA DI SCREENING PER IL TUMORE ALLA MAMMELLA

La nostra Clinica ha attivato una Campagna di Screening per il Tumore alla mammella con tariffe promozionali che prevede:

Visita senologica – Mammografia bilaterale                    |€ 80

Visita senologica – Mammografia bilaterale – Ecografia mammaria                   |€ 120

Visita senologica – Mammografia bilaterale – Ecografia mammaria – MOC Dexa                   |€ 150

 

Per maggiori informazioni o per prenotare la tua mammografia, visita la pagina dedicata alla Campagna di Screening per il Tumore alla mammella: www.villamafalda.com/ottobre-rosa

Altrimenti contattaci:
Tel:
0686094721
Email: radiologia@villamafalda.com

Casa di Cura “Villa Mafalda”
Via Monte delle Gioie, 5  –  00199 ROMA