Home / Prevenzione / Alcuni consigli per prevenire le vene varicose

Alcuni consigli per prevenire le vene varicose

Alcuni consigli per prevenire le vene varicose - Casa di Cura Villa Mafalda di Roma - Villa Mafalda BlogÈ possibile prevenire le vene varicose? Dedichiamo un articolo del blog ad una problematica che coinvolge soprattutto le donne, più vulnerabili e soggette a questo tipo di patologia.

Siamo ormai entrati ufficialmente nella stagione estiva e il caldo che la accompagna può far acutizzare la sintomatologia di chi soffre di vene varicose (o varici).

Le safene, le vene principali delle gambe, pompano il sangue ricco di CO2 dalle estremità al cuore, superando la forza di gravità. Qui si ossigena per poi riprendere il suo percorso verso le arterie. Si tratta di un sofisticato meccanismo che, per poter funzionare correttamente, necessita di due importanti condizioni:

  • pareti delle vene safene elastiche
  • valvole venose efficienti

Quando ciò non avviene, si formano dei ristagni di sangue che portano alla comparsa di varici, caratterizzate dalla dilatazione permanente di una vena, a cui sono associate delle alterazioni delle sue pareti.

PREVENIRE LE VENE VARICOSE: cattive abitudini da evitare

Per la sintomatologia e le conseguenze associate al disturbo vi consigliamo la lettura di un altro articolo del blog: “Vene varicose: non solo un problema estetico”. Difatti, oggi vogliamo soffermarci sull’aspetto legato alla prevenzione.

Vi sono delle abitudini che, quando si soffre di varici, andrebbero assolutamente evitate, come ad esempio:

  • Sedentarietà che, soprattutto se è associata a sovrappeso, peggiora lo stato di salute nostre vene
  • Rimanere troppo a lungo in piedi o seduti
  • Accavallare le gambe
  • Utilizzare delle scarpe troppo alte o troppo basse. Il tacco ideale è alto 5 cm
  • Indossare jeans, pantaloni, calzini o gambaletti eccessivamente stretti. Indumenti che costringono e bloccano la circolazione sono assolutamente da evitare
  • Esporre in maniera diretta le gambe al sole e a qualsiasi altra fonte di calore (in inverno: stufe, termosifoni, caminetti etc.)

PREVENIRE LE VENE VARICOSE A TAVOLA

Alimentazione e peso nella norma hanno un ruolo fondamentale: potremmo dire che facciano parte della terapia vera e propria. Per questa ragione è importante adottare una dieta che sia povera di zuccheri, farine raffinate e grassi saturi.

Al contrario, deve essere ricca di cibi che contengono fibre e sostanze in grado di aumentare la resistenza dei vasi sanguigni, e di contrastare quei processi infiammatori che potrebbero portare a tromboflebiti.

È bene, quindi, utilizzare l’olio extravergine di oliva come condimento, e consumare alimenti ricchi di flavonoidi, quali:

  • Frutti di bosco
  • Ciliegie
  • Uva
  • Ananas fresco (non sciroppato)
  • Grano saraceno

Allo stesso modo è consigliato consumare:

  • Mirtilli, in grado di proteggere i capillari e le pareti interne delle vene
  • Limoni
  • Kiwi, particolarmente ricchi di vitamina C
  • Arance

Inoltre, vi sono alcuni integratori molto utili a base di:

  • Mirtilli
  • Hamamelis, che protegge le pareti dei vasi
  • Ruscus, un buon vasocostrittore
  • Ippocastano, dal potere antinfiammatorio

PREVENIRE LE VENE VARICOSE: sport e buone abitudini da adottare

Per mantenere in salute le vene è fondamentale praticare una costante e moderata attività fisica, e adottare delle sani abitudini.
Vediamo in dettaglio le attività più indicate ed alcuni utili consigli:

  • Camminare ogni giorno per almeno 30 minuti
  • Salire le scale
  • Nuoto
  • Bicicletta
  • In estate, camminare con le gambe nell’acqua
  • Percorso di Kneipp. Si tratta di un trattamento termale che prevede l’alternanza di getti di acqua calda e fredda
  • Eseguire movimenti di dorsiflessione dei piedi
  • Dormire tenendo le gambe leggermente sollevate rispetto al resto del corpo. È utile mettere un cuscino sotto il materasso
  • Non indossare quotidianamente i tacchi alti. Come già detto, è bene preferire calzature con un tacco di 5 cm

 

Per ulteriori informazioni:

Casa di Cura “Villa Mafalda”
Via Monte delle Gioie, 5  –  00199 ROMA
Tel. 06.860941
email: direzione@villamafalda.com
www.villamafalda.com/departments/angiologia
www.villamafalda.com/departments/chirurgia-vascolare

 

About blog1988

Leggi anche...

Tunnel carpale e Sindrome - Casa di Cura Villa Mafalda di Roma - Villa Mafalda Blog

Tunnel carpale e Sindrome

Il tunnel carpale è quel canale del polso dove passano i 9 tendini flessori, che vanno dall’avambraccio alla mano, ed …