Home / In Evidenza / MEDICINA PRENATALE

MEDICINA PRENATALE

Medicina prenatale - Villa Mafalda Blog

In tutti gli ambiti della medicina è ormai noto quanto la prevenzione rappresenti uno strumento assai utile, nonostante si tenda ancora troppo spesso a sottovalutarla.

Anche in tema di gravidanza, quindi, la diagnostica prenatale gioca un ruolo di rilevante importanza, in quanto permette di ottenere informazioni sulla salute dell’embrione e del feto che sono indispensabili per individuare una patologia, consentire terapie prenatali, definire una prognosi, indicare tempi, luoghi e modalità del parto, nonché rassicurare sul benessere del feto e preparare i genitori ad accogliere il nascituro.

La Casa di Cura Villa Mafalda mette a disposizione delle future mamme prestazioni non invasive, quali: test di screening per individuare anomalie cromosomiche, malformative e infettivologiche del feto, ed ecografie programmate necessarie a seguire l’andamento della gravidanza dalla 6a alla 36a settimana. È possibile, inoltre, effettuare prestazioni invasive, come: ecografia trans-vaginale, flussimetria -doppler, amniocentesi e villocentesi.

Vediamo nel dettaglio le singole prestazioni, quando farle e perché effettuarle.

PRESTAZIONI ECOGRAFICHE

Ecografia Ostetrica di primo trimestre. Si effettua dalla 6a alla 13a settimana e ha come finalità quella di valutare la sede della gravidanza (endouterina o extrauterina), il numero di embrioni (gravidanza singola o gemellare), il battito cardiaco embrionale, l’eventuale presenza di anomalie utero-annessiali e, tra la 7a e l’11a settimana, la datazione della gravidanza in base alla lunghezza cranio-caudale.

Ecografia con Traslucenza Nucale. Si esegue dall’11a alla 13a settimana e serve a calcolare il rischio di anomalie cromosomiche.

Ecografia Pre-morfologica. Questo esame, che si esegue dalla 16a alla 18a settimana, è finalizzato all’osservazione e studio della crescita fetale e della morfologia degli organi e delle strutture ossee.

Ecografia Morfologica. Insieme all’ecografia del primo trimestre, rappresenta il controllo più importante di tutta la gravidanza. Viene eseguita intorno alla 21a settimana ed è destinata a studiare la morfologia del feto per escludere o accertare la presenza di malformazioni.

Ecografia di terzo trimestre. Viene effettuata tra la 28a e la 36a settimana e serve a valutare la crescita fetale, la quantità di liquido amniotico, l’inserzione placentare, l’eventuale presenza di malformazioni fetali, nonché la posizione del feto nell’utero materno (utile all’ostetrica e al ginecologo al momento del parto).

La Flussimetria-doppler materno-fetale non è un controllo di routine, ma, nei casi in cui trova indicazione (gravidanza a rischio, accrescimento del feto ridotto rispetto al periodo gestionale), è utile per valutare lo stato di salute e ossigenazione del feto attraverso lo studio emodinamico feto-placentare  e del flusso nelle arterie uterine.

Nel caso fosse ritenuto necessario, l’ecografia trans-vaginale riesce a fornire immagini più precise e dettagliate per una corretta valutazione della cervice uterina.

TEST DI SCREENING

Dall’11a alla 13a settimana, in concomitanza con la misurazione della Traslucenza Nucale, viene eseguito il BI-TEST, ossia un esame del sangue su un campione prelevato dalla madre, che prevede il dosaggio di due proteine: la Free-βhCG e la PAPP-A. Tale test risulta utile per calcolare il rischio individuale per la Sindrome di Down e per altre malattie cromosomiche come la Trisomia 18 e 13.

Lo studio del DNA fetale circolante nel sangue materno è un esame prenatale non invasivo con una efficacia superiore a quella del Bi-Test, attraverso cui è possibile valutare la presenza di aneuploidie cromosomiche fetali di numero o struttura.

Nel caso in cui il test di screening dia esito di alto rischio, la paziente verrà informata sulla possibilità di effettuare esami prenatali invasivi al fine di evidenziare non solo eventuali anomalie cromosomiche, ma anche alcune malattie genetiche. Gli esami sono:

Amniocentesi. Effettuato tra la 15a e la 18a settimana, quest’esame prevede un prelievo di liquido amniotico, per via transaddominale, con un sottile ago e sotto guida ecografica.

Villocentesi. Si può eseguire intorno all’11a-12a settimana. Prevede il prelievo di villi coriali dalla placenta, inserendo, sempre sotto controllo ecografico, un ago attraverso l’addome materno.

 

ESAMI CLINICI IN GRAVIDANZA

BHCG (risposta in 2 ore)          | €25

PACCHETTO ESAMI INIZIO GRAVIDANZA con Toxo Test, Rubeo Test, Citomegalovirus, Test di Coombs, HSV1, HSV2, HbSAg, HCV, HIV, TPHA, Anticorpi anti Listeria, TSH, FT3, FT4, Esame urine completo con urinocoltura con ABG, Emocromo, Gruppo e Fattore RH, Glicemia, Creatininemia, Azotemia, Transaminasi, Bilirubina Totale e Frazionata, Coagulazione, Omocisteina          | €300

ESAMI DI ROUTINE IN GRAVIDANZA con Emocromo, Glicemia, Azotemia, Creatininemia, Uricemia, Toxo Test, Rubeo Test, Citomegalovirus, TSH, FT4, Esame urine completo con urinocoltura con ABG          | €100

CURVA DA CARICO con 75gr di glucosio, prelievo dopo 60’ e dopo 120’          | €30

CURVA INSULINEMICA          | €60

PACCHETTO ESAMI PRE-PARTO (vedi esami inizio gravidanza) + Tampone Vaginale per germi comuni, Candida, Trichomonas, Streptococco B emolitico con ABG, Tampone Cervicale per Chlamydia, Mycoplasma, Ureaplasma e TAMPONE RETTALE per Streptococco B emolitico con ABG          | €400

 

ESAMI CARDIOLOGICI PRE-PARTO

ECG          | €50

ECG con visita cardiologica          | €80

Visita cardiologica con ECG con Ecocardiogramma          | €150

CARDIOTOCOGRAFIA (Monitoraggio)          | €50 cad.

 

Reparto Maternità – Casa di Cura Privata Villa Mafalda di Roma

www.villamafalda.com/reparto-maternita

About blog1988

Leggi anche...

Preeclampsia, riconosciamo i sintomi - Casa di Cura Villa Mafalda di Roma

Preeclampsia: riconosciamo i sintomi

La preeclampsia, più comunemente conosciuta come “gestosi”, è una delle patologie potenzialmente più gravi che …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi